Tempio wicca e neopagano

Il Tempio della Luna è un tempio wicca e neopagano che nasce dalla collaborazione di diverse realtà e persone della comunità Wicca e Neopagana milanese e non solo. E’ inoltre un’ unione di sinergie di associazioni che operano sul territorio da più di un decennio e che lavorano su più livelli, quello locale, nazionale e internazionale.

La comunità wiccan e  neopagana milanese è una delle più numerose d’Italia e finalmente adesso ha un punto di riferimento stabile.

I fondatori del Tempio della Luna sono:

Davide Marrè – Counselor, saggista, Presidente dell’Associazione “Circolo dei Trivi” e direttore responsabile della rivista “Athame”. Ha pubblicato “La visione del Sabba” e “Wicca: la Nuova Era della Vecchia Religione” per Aradia Edizioni, “La psicologia esoterica” per Xenia, e ha curato per il Circolo dei Trivi, “L’essenza del neopaganesimo” e “I principi della Wicca”. E’ un sacerdote wicca Gardneriano e Alexandriano. Tiene da oltre un decennio conferenze, corsi e seminari sui temi della Wicca, del neopaganesimo e dell’esoterismo.

Maurizia Merati -  Sacerdotessa wiccan Gardneriana e Alexandriana, è vice-presidente del Circolo dei Trivi e co-fondatrice di Argiope – Donne nel Sacro. Ha organizzato e condotto vari seminari e corsi sulla Wicca in Italia. Ha tradotto il testo “I poteri della Wicca” di V. Crowley ed è stata la traduttrice italiana per i più importanti autori wiccan del panorama internazionale. E’ un’artista che ha orientato il lavoro con forme e colori come come mezzo di guarigione spirituale e comunicazione col divino.

Laura Petronelli - Iniziata alla tradizione Alexandriana, si interessa di wicca, druidismo e sciamanesimo, studia con Janet Farrar e Gavin Bone, Phyllis Curott, Lorenza Menegoni e Thea Worthington, oltre ad aver iniziato un percorso parallelo nell’OBOD. Da sei anni organizza attivamente seminari, workshop, conferenze in ambito neopagano.

Il Tempio è un luogo dove progetti e idee si concretizzano grazie all’ispirazione degli Dei. Un punto di incontro della comunità pagana.

E’ la sede di Argiope e del Circolo dei Trivi, due delle più importanti associazioni del panorama neopagano e wicca italiano.

E infine la sede dell’Unione Comunità Neopagane, un associazione di associazioni che si propone il riconoscimento del neopaganesimo in Italia come confessione composta da diverse correnti religiose.