Il Richiamo delle Fate

I TEMI

LA FIGURA DELLA FATA:
Da sempre presente nelle fiabe e nelle leggende, la fata è un simbolo di giocosità, libertà ed istinto; le sue risate si perdono nel vento ma c’è chi sostiene di sentirne il richiamo, dolce ed indefinito come un sogno.
La fata rappresenta l’animo femminile più istintivo: selvaggio, dolce, vendicativo, dispettoso, energico e passionale; ecco che trovare la fata dentro di sè significa trovare il proprio istinto e massima idea di libertà, integrandoli nella vita di tutti i giorni.

ARTE: Nella società di oggi sognare o fantasticare ad occhi aperti sembra essere diventato quasi impossibile, ma spesso ci dimentichiamo del potere che possiede la nostra capacità d’ immaginazione!
Possiamo realmente trasformare un sogno in realtà, ma per ritrovarla occorre entrare in contatto con la parte più pura e innocente di noi.

ENERGIE INVERNALI: Questa luna immacolata stende un velo candido, che timidamente iniziamo a scoprire; emergono sogni, ricordi, ma anche il desiderio di lasciar andare il superfluo e di crescere.
Ci lasciamo alle spalle la Luna del Lupo di gennaio, la quale ancora ulula in lontananza, ricordandoci la scintilla interiore risvegliata durante il solstizio.
Il ghiaccio che avvolge ogni cosa lentamente si scioglie, il torpore sonnacchioso si dissipa ed ecco: l’ispirazione!
Ogni cosa ne è ora avvolta e noi ne daremo voce mediante Danza, Movimento ed Espressione artistica.

STRUTTURA DELLO STAGE

-Rilassamento e radicamento alle energie stagionali: l’ energia di Imbolc ed il risveglio della scintilla interiore
- Meditazione: scopro il messaggio della mia fata interiore e ne traggo ispirazione
- Danza istintiva in gruppo: il cerchio delle fate del ghiaccio
- Il Sogno della Fata Confetto: coreografia di danza del ventre (livello open) incentrata sul risveglio delle Energie Femminili
- Laboratorio di Espressione Artistica, risveglio della creatività.
- Buffet Finale In omaggio il fascicolo con le meditazioni effettuate allo stage.

OCCORRENTE: Abiti comodi, un coprispalle o un velo, accessori bianchi,una candelina bianca…anche in cerino va bene, frutta o dolcetti da condividere con i partecipanti dello stage

Presso spazio Tempio della Luna.

Evento aperto a uomini, donne, bambini. Non occorre sapere disegnare o ballare. Conta solo esprimersi.

Prenotazione obbligatoria al 3402930102 (Barbara Bellati) 
Numero minimo: 8 persone. Vi chiediamo la gentilezza di confermare la prenotazione entro una settimana dall’ evento.

DATA: sabato 17 marzo

DURATA E COSTO: Dalle ore 15 alle ore 18.00.
30 EURO per evento + buffet + materiale.

EVENTO ORGANIZZATO DA Barbara Bellati: Dott.ssa in Scienze della Formazione Primaria, Direttrice Artistica Musical per l’infanzia, Vicecampionessa Danza Orientale 2015, Operatrice Olistica Reiki, Conduzione meditazioni e Cerchi di Donne. Gestisce “il Risveglio del Femminile”

Barbara Palombaro: Artista e graphic designer, sempre alla ricerca di nuovi mezzi espressivi. Si interessa alla scoperta di se tramite tecniche di arte meditativa.



Sto caricando la mappa ....

Data e ora:
sabato 17 marzo 2018
15:00 alle 18:00

Presso:
Tempio della Luna

Categoria/e