Counseling

CHE COS’E’ IL COUNSELING?tumblr_mwscnxUB7A1rh0wd5o4_1280

Il counseling professionale è un’attività il cui obiettivo è il miglioramento della qualità di vita del cliente, sostenendo i suoi punti di forza e le sue capacità di autodeterminazione.

Il counseling offre uno spazio di ascolto e di riflessione, nel quale esplorare difficoltà relative a processi evolutivi, fasi di transizione e stati di crisi e rinforzare capacità di scelta o di cambiamento.

E’ un intervento che utilizza varie metodologie mutuate da diversi orientamenti teorici. Si rivolge al singolo, alle famiglie, a gruppi e istituzioni. .

Il counseling può essere attuato in diversi contesti.

Ha l’ obiettivo di indirizzare la persona verso una possibile soluzione di una problematica presente in un determinato ambito o nata da difficoltà relazionali che possono impedire la libera espressione individuale.

 

CHI E’ IL COUNSELOR PROFESSIONALE?

Il counselor è la persona che in un contesto professionale è capace di sostenere in modo adeguato una relazione con un interlocutore che manifesta temi personali, privati ed emotivamente significativi; è quindi la figura professionale che attraverso le proprie conoscenze e competenze è in grado di favorire la soluzione ad un quesito che crea disagio esistenziale e/o relazionale ad un individuo.

La competenza del counselor dunque è nella relazione.

Il counselor favorisce lo sviluppo e l’utilizzazione delle potenzialità già insite nel cliente, aiutandolo a superare quei problemi di personalità che gli impediscono di esprimersi pienamente e liberamente nel mondo.

Il Counselor è la Figura Professionale che, avendo seguito un corso di studi almeno triennale, ed in possesso pertanto di un diploma rilasciato da specifiche scuole di formazione di differenti orientamenti teorici, è in grado di favorire la soluzione di disagi esistenziali di origine psichica che non comportino tuttavia una ristrutturazione profonda della personalità.

L’esercizio della professione è libero, tuttavia lo Stato ha previsto che i professionisti possano farsi rilasciare da appositi organismi, definiti “associazioni professionali di categoria”, un attestato di qualità e di qualificazione professionale dei servizi così come previsto dall’art. 4 della L. 4/2013.

AssoCounseling è un’associazione professionale che iscrive unicamente soci professionisti che dimostrano di aderire a tutti i requisiti e gli standard previsti da AssoCounseling.

 

images-6TIPI DI COUNSELING PROPOSTI

_ counseling individuale (orientamento junghiano): ha il compito di sostenere un momentaneo disagio della persona, aiutandola a risolvere un problema specifico che sembra non trovare soluzione o rimediando alla sensazione esistenziale in cui le scelte della vita sembrano perdere senso e  indirizzandola, quando necessario, verso una visita specialistica o una terapia più specifica.

_ counseling simbolico (individuale o di gruppo): è una metodologia di counseling  peculiare, che presso il nostro studio integra alcuni elementi della simbologia della tradizione esoterica con le teorie junghiane sulla sincronicità e gli oracoli, l’astrologia, la tradizione cabalistica avvalendosene per offrire un ascolto e un focus sulle problematiche individuali rispetto all’ottica di un approccio olistico

_ counseling  spirituale: è il sostegno relativo a crisi spirituali, a conflitti con la morale religiosa, a problematiche che coinvolgono il rapporto della persona con il proprio credo religioso o l’integrazione delle proprie convinzioni religiose in un ambito sociale.